NEWS

tagged davideuria

Online il catalogo della mostra “Collateral Identity” a cura di Davide Uria, al link https://bit.ly/2lDirPx

"Trame d’assenza” è una raccolta di poesie scritta da Davide Uria e pubblicata lo scorso anno da Augh! Edizioni, un progetto importante che contiene circa quattordici anni di scritti dell’autore. Un libro che mette in versi la narrazione di un perdersi e di un ritrovarsi continuamente, attraverso la storia di un uomo e poeta, profeta di se stesso e di tutto quello che accade nell’animo umano.

Grazie al lavoro di due giovani registe Teresa Romano e Mariangela Martina, il libro sarà raccontato attraverso un video racconto, un vero e proprio booktrailer, girato tra Sammichele di Bari e la città di Bari, in uscita a breve.

Trame d’assenza (Augh! Edizioni) è la prima raccolta poetica di Davide Uria da maggio 2017, nelle librerie e online.
La raccolta racchiude circa 14 anni di poesia.
“L’assenza di qualcosa o di qualcuno ci spinge a riflettere e ci porta inevitabilmente a concentrarci su ciò che abbiamo, su quello che ci resta, noi stessi. L’assenza è divenuto il concetto chiave su cui lavorare, perché l’assenza crea un vuoto, una mancanza, non per forza intesa in termini negativi, piuttosto uno spazio libero da riempire.”